◄ Torna indietro

1933 – Ferrara – Sindacato Interprovinciale Fascista Belle Arti – Emilia Romagna – 3ª Mostra Interprovinciale – 4° Centenario ariostesco – 3ª Mostra d’arte moderna

Titolo originale di copertina e/o di frontespizio:

IV CENTENARIO ARIOSTESCO / III MOSTRA D’ARTE MODERNA / EMILIA-ROMAGNA // CATALOGO / DELLA III MOSTRA D’ ARTE MODERNA SINDACATO FASCISTA DELLE BELLE ARTI / EMILIA-ROMAGNA / FERRARA, 4 GIUGNO 27 LUGLIO 1933 – XI E. F.


Indice:

  • Comitato
  • Prefazione di Nello Quilici
  • Regolamento
  • Giuria d’accettazione
  • Relazione della giuria d’accettazione
  • Collaboratori dell’organizzazione dell’esposizione
  • Catalogo a cura di Gino Mieville
  • Elenco delle opere
  • Mostra personale del pittore Achille Funi – Elenco delle opere
  • Mostra personale del pittore Filippo De Pisis – Elenco delle opere
  • Mostra personale del pittore Tato Futurista
  • Tato pittore dello squadrismo Fascista di Filippo Tommaso Marinetti – Elenco delle opere
  • Illustrazioni

COMITATO
Presidente Onorario: Emilio Bodrero – Presidente Conf. Naz. Sindacati Fascisti Profess. ed Artisti
Vice Presidente Onorario: Alberto Verdi – Presidente del Comitato Provinciale
Per Il comitato Ariostesco: Renzo Ravenna – Podestà di Ferrara
Presidente Effettivo: Antonio Maraini – Commissario Nazionale del Sindacato Belle Arti
vice presidenti: Carlo Pini: Scultore – Commissario del Sindac. Regionale dell’Emilia-Romagna, Giorgio Gandini – Fiduciario del Sindacato Provinciale delle Belle Arti

GIURIA D’ACCETTAZIONE
Pittori : Arturo Tosi, Achille Funi, Nino Bertocchi
Scultori : Ercole Drei, Dante Rambelli


Pagine totali compresa la copertina le pagine bianche e le tavole bianche 134
Illustrazioni: 30 Tavole su 30 Carte

■ – Tipografia del Corriere Padano – Ferrara – 3 Giugno XI – ■ – in 8°

20,00